Lavori urgenti per evitare danni irreparabili alle ville: IV sopralluogo a Villa Sora

29 settembre 2016 – È stata una mattinata di lavoro proficuo a Villa Sora. Gli incaricati I.R.Vi.T. si sono recati sul luogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori relativi alla copertura dell’edificio storico. L’intervento si è reso necessario per eliminare le infiltrazioni d’acqua, che a breve avrebbero arrecato danni irreparabili ai preziosi affreschi presenti nella Sala Pompeiana e nella Sala delle Muse e che sarebbero stati irrimediabilmente persi per sempre.
Al termine della verifica, l’I.R.Vi.T. ha constatato che l’opera procede secondo i tempi previsti e che le preziose testimonianze artistiche non corrono più rischi. Nel complesso monumentale delle Ville Tuscolane, la Sala delle Muse occupa un posto di assoluto rilievo. Concepita e realizzata da artisti appartenenti alla scuola del Cavalier d’Arpino, o comunque collegati ad essa (l’attribuzione è faccenda dibattuta), l’opera si ispira a una bellissima serie di incisioni realizzate nel 1592 da Hendrick Goltzius.