I.R.Vi.T. – Inaugurazione del fondo Luigi Devoti

Il prossimo 17 novembre, in occasione della giornata delle Dimore Storiche del Lazio indetta dalla Regione Lazio, verrà inaugurato alle ore 10:00 nella sede di rappresentanza dell’I.R.VI.T., presso Villa Mondragone, l’archivio storico Luigi Devoti.

Il fondo, composto da più di 40 pubblicazioni, ad oggi costituisce il più ampio e completo studio mai condotto sulle Ville Tuscolane, sulle preesistenze archeologiche sulle quali esse insistono e più in generale su tutto il territorio dei Castelli Romani.

Luigi Devoti, apprezzato medico, ha dedicato gran parte della sua vita alla ricerca scientifica, approfondendo in maniera minuziosa gli aspetti storici, artistici ed archeologici riguardanti le Dimore Storiche Tuscolane, con l’obiettivo di fornire un importante strumento per la conoscenza, la tutela e la valorizzazione delle stesse.

La creazione del fondo”, afferma il Commissario Francesco Paolo Posa, “è stata resa possibile grazie soprattutto alla sensibilità della famiglia dello studioso, la quale si è dimostrata sin da subito disponibile nel donare all’I.R.Vi.T., non soltanto beni librari, ma anche fotografie, appunti e ricordi che rappresentano una rilevante testimonianza storica di questa intensa attività di ricerca”.

Insieme al Commissario Straordinario parteciperanno all’evento i sindaci dei comuni oggetto della ricerca dello studioso, l’avvocato Renato Mammucari, eminente storico e scrittore, ed altri rappresentanti del mondo dell’arte e della cultura, che hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare la serietà e la competenza di Luigi Devoti.