l’I.R.VI.T. alla seconda edizione del RO.ME Museum Exhibition

Si apre, mercoledì 27 novembre, la Seconda Edizione di Ro.Me Museum Exhibition, un evento di livello internazionale ideato per promuovere mediante talk, workshop e conferenze lo scambio di buone prassi e per stimolare la creazione di reti di collaborazione per la valorizzazione del patrimonio culturale.
L’Istituto Regionale delle Ville Tuscolane sarà presente con un proprio stand, al fianco di musei, gallerie ed enti impegnati in attività riguardanti la tutela e la valorizzazione dell’arte e della cultura.
Inoltre, l’I.R.Vi.T. presenterà giovedì 28 novembre alle ore 11, presso lo stand della Regione Lazio, il libro “VILLE TUSCOLANE. Le dimore dei Papi”.
Il volume, di cui è autore il giornalista Maurizio Carta, e che vede una significativa prefazione dell’architetto e storico Giovanni Carbonara, e una postfazione dell’architetto Bruno Filippo Lapadula, rende una visione completa ed esaustiva dell’importanza storica, artistica e culturale delle Ville.

Il libro si aggiunge a una sempre più cospicua serie di pubblicazioni riguardanti il territorio tuscolano. La sua lettura risulta essere interessante, mantenendo al contempo un alto valore specialistico. Nelle pagine vengono affrontati argomenti di vario genere, dalla storia politica, all’economia, dalla religione alla cronaca del periodo, prendendo in esame anche tematiche riguardanti vicende familiari e di costume.

Ogni Dimora è affrontata dall’autore in maniera cronologica, andando a richiamare le origini e le motivazioni che hanno spinto papi, cardinali e rappresentanti delle più importanti famiglie romane a commissionare la loro realizzazione nel territorio tuscolano, descrivendo le diverse fasi costruttive, delineando minuziosamente le decorazioni degli interni e degli splendidi giardini attraverso il supporto di numerose fotografie in alta risoluzione presenti nel volume, e andando a prendere in considerazione anche le fasi di restauro, fino ad arrivare ad illustrare la situazione attuale.